Select Page

BIO – ITA

Nasce nel 1974 a Milazzo, piccola penisola protesa verso l’Arcipelago delle Isole Eolie, epicentro di antiche culture mediterranee. Si diploma presso L’Istituto statale D’Arte nella sezione di Architettura e Arredamento di Milazzo. Nel 2003 consegue la laurea presso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabria. Frequenta fin da piccola la bottega d’Arte del maestro Rioma , dove acquisisce le prime competenze artistiche ed intraprende un percorso che nel 1997 le fa scoprire un personalissimo modo di dipingere avvalendosi di uno stile surreale nel quale pare configurarsi un viaggio straordinario dentro la memoria di se stessa. Propone potenti figure dell’inconscio in una dimensione senza tempo. L’ uso del monocromato, solcato da fasci di luce bianca che scandisce le figure, si pone come chiaro simbolismo volto a suggerire un atteggiamento spirituale di fronte alla realtà.

Mariagrazia Toto dal mese di Settembre 2015 è rappresentata da Agorà Gallery ,New York.

Mariagrazia Toto vive e lavora a Milazzo in Sicilia.

BIO – ENG

Mariagrazia Toto was born in 1974 in Milazzo, small peninsula stretching out towards the Aeolian Islands, crossroads of ancient Mediterranean cultures. She took her diploma at the Art Institute in Milazzo, department of Architecture and Interior Design. In 2003 she graduated at the Faculty of Architecture of the University of Reggio Calabria. As a little girl she hangs out at the art studio of a local artist, master Rioma, where she acquires the first artistic skills and undertakes a path which, in 1997, leads her to discover her personal way of painting, a surreal style where one seems to sense an extraordinary journey into the memory of herself. The artist creates powerful figures of the unconscious in a timeless dimension. The use of monochrome, crossed by beams of white light which mark and emphasise the figures, is a clear symbolism of a spiritual attitude to reality.

Since September 2015, Mariagrazia Toto is represented by Agorà Gallery, New York City.

Mariagrazia Toto lives and works in Milazzo , Sicily.

Gallery – Click to enlarge

Curriculum Artistico Mariagrazia Toto

Nome e cognome: Mariagrazia Toto
Luogo e data di nascita: Milazzo (ME) 27 Agosto 1974
Residenza: Via del Mandorlo, 31 98057 Milazzo (ME).
Recapiti telefonici: 090/9224310 cell. 338/2026871
email: mariagraziatoto@yahoo.it
Pagina Facebook: Toto Bluepainting

Formazione Artistica:
Diploma di Maturità D’Arte Applicata sezione “ Architettura e Arredamento, presso L’ Istituto Statale D’Arte di Milazzo.
Laurea in “Storia e Conservazione dei beni Architettonici e Ambientali”, conseguita presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Reggio Calabria. Anno 2003

Architetto Conservatore/ Pittrice/ Illustratrice
Genere Pittorico: Figurativo, simbolico
Tecniche: olio, acrilico, tecnica mista
Soggetti: Elaborazioni varie

Rappresentata da : Agorà Gallery , New York City

Mostre e Rassegne d’Arte

Anno2016
Elixir of Nature. Agorà Gallery, New york City. Collettiva.
Woman in Art. Palazzo D’Amico , Milazzo. Collettiva

Anno 2015
Concorso Nazionale “Arte in Centro”, III classificata, Messina.

Anno 2014
Concorso di pittura “Anna Moroso” Premio giuria. Milazzo.
Concorso Nazionale “Arte in Centro”, II classificata. Palazzo Zanca, Messina.
Castello di Spadafora. “Magia di Colori”. Collettiva.
Notte Bianca. Artisti in strada. Milazzo.
“Istanza Emotive”, Collettiva.
“Centro Culturale Annunziata”, Gualtieri Sicaminò. Messina.

Anno 2013
Concorso ” Anna Moroso”, II classificata, Milazzo.
“Trame di colore”, PalaDiana di Milazzo, collettiva.
Premio Nazionale “Renato Guttuso”, I classificata, Villafranca Tirrena.
Concorso Nazionale “Arte in Centro”, I classificata, Palazzo Zanca. Messina.
Notte Rosa, Castello di Milazzo.

Anno 2012
“Magiche Cromie”, PalaDiana di Milazzo, collettiva.
Castello di Spadafora, collettiva.
“Milazzo in Arte”, via G. Medici, Milazzo, collettiva
“Notte della Cultura”, Università di Messina ,fac. Lettere e filosofia, collettiva. Associazione culturale Kafkart , Messina, collettiva.
Concorso “Arte in Centro”, Palazzo Zanca, Messina.

Anno 2011
“Milazzo in Arte”, Milazzo, collettiva.

Anno 2010
Personale, Caffè dell ‘Arte Milazzo.
“Salviamo il mare”. Palazzo D’Amico Milazzo, collettiva.

Anno 2007
Premio “Open Art 2007” Sale del Bramante, Roma.

Anno 2006
Personale, Chiesa dei Cappuccini , Roccavaldina.
Notte Bianca, Artisti in strada , Milazzo.

Considerazioni Personali
Sebbene la realtà sia parte fondamentale delle mie opere, lavoro con l’intento di rendere visibile quelle che sono le sensazioni primigene alle quali mi ispiro.
Utilizzo il blu perché questo è il colore dell’ universo, dell’anima, dell’abisso, del panico e di tutte le emozioni più profonde della natura umana.

Mariagrazia Toto